Avviso sospensione attività didattica frontale

Pubblichiamo di seguito quanto appena emanato dall’Università di Pisa in ottemperanza al decreto ministeriale che estende a tutto il territorio nazionale le misure di contenimento del diffondersi del contagio da Coronavirus, precedentemente applicate solo alla cosiddetta zona gialla.
In attuazione di tale disposizione l’Università di Pisa ha stabilito che:
  • A partire da domani giovedì 5 marzo 2020 e fino al giorno 3 aprile 2020 sono sospese tutte le attività di didattica frontale, con presenza fisica degli studenti, nei corsi di laurea triennale, magistrale e magistrale a ciclo unico, nonché nei master, nei dottorati e nelle scuole di specializzazione (ad esclusione di quelle di area sanitaria);
  • A partire da lunedì 9 marzo 2020, dopo la necessaria attività organizzativa e formativa, è previsto il graduale passaggio della didattica di cui sopra alla modalità telematica. Per i giorni di domani e dopodomani, 5 e 6 marzo, tale modalità non è invece contemplata;
  • Le sedute di laurea e gli esami di profitto non sono sospesi, ma devono essere svolti con tutte le possibili cautele che evitino l’assembramento di molte persone; dunque, nel breve termine, limitando gli accessi agli edifici e alle aule, e in prospettiva anche utilizzando modalità telematiche;
  • Sono sospese le manifestazioni e gli eventi di qualsiasi natura che comportino affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.

Per approfondimenti:

Leggi tutti gli aggiornamenti dell’ateneo di Pisa

Leggi tutti i Provvedimenti adottati dal Governo attualmente in vigore

Leggi tutte le Ordinanze della Regione Toscana

Consulta la pagina web del Ministero della Salute

Consulta la pagina web del Ministero dell’Istruzione

Coronavirus emergency: all the updates in English